Finalità

  • Creare contesti sociali di incontro che favoriscano lo sviluppo della persona nei suoi aspetti corporei, affettivi, cognitivi e nel suo potenziali e creativo, siano essi bambini, ragazzi, adulti, donne, anziani, con particolare attenzione alla ricerca sul metodo per l’apprendimento della lingua italiana L2

  • Elaborare metodi di intervento pedagogico attraverso corsi, seminari, e formazioni rivolti a operatori sociali, educatori, mediatori culturali, insegnati.

 

  • Promuovere ed effettuare studi e ricerche connesse con la cura e l’accoglienza delle persone migranti, persone vittime di tortura e seconde generazioni.

  • Produrre,  raccogliere e diffondere inchieste radiofoniche , e fotografiche, video-documentari, spettacoli teatrali e musicali, mostre, libri, giornali ed ogni altro materiali divulgativo necessario alla promozione culturale di pratiche e riflessioni sulla cura, l’educazione-formazione, l’accoglienza e la testimonianza.

  • Organizzare servizi di assistenza socio-sanitaria, legale e psicologica, anche in collaborazione con centri di ascolto e orientamento, consultori, ambulatori e servizi sociali.